IO, VINCENT VAN GOGH

con Corrado d'Elia  progetto e regia Corrado d'Elia
scene e grafica Chiara Salvucci
assistente alla regia Sabrina De Vita
tecnico luci Christian Laface
tecnico suono Gabriele Copes
La normalità è una strada lastricata.
E' comoda per camminare, ma non vi cresce nessun fiore.
Vincent Van Gogh

Debutta in prima nazionale IO, VINCENT VAN GOGH, il nuovo emozionante album a firma Corrado d'Elia.Van Gogh è l'artista più amato e più incompreso di sempre.

 L'artista puro, il genio, quello che più di altri ha fatto della sua pittura una necessità. 
Quello che gronda anima ed emozione oltre che colore: lui non descrive ma interpreta, ricercando la sua verità.
Proprio per questo è uno degli uomini cui l'arte e la sensibilità moderna devono di più.

C’è qualcosa in lui che tocca una corda universale, che coinvolge tutti. I suoi quadri sono dentro di noi, li conosciamo perfettamente, fanno parte del nostro patrimonio genetico. Un artista che, proprio per la sua genialità, ci ha insegnato a guardare la realtà in modo diverso.
A partire da queste suggestioni ecco un nuovo album a firma Corrado d'Elia.

Un racconto che è un autentico flusso emotivo in soggettiva, che pare comporsi via via, piano piano, davanti a noi, proprio come fosse un quadro, a grandi pennellate.
Ecco dunque l'artista e la sua vita, le sue riflessioni, gli anni di Parigi, il rapporto epistolare col fratello Theo, la vita ad Arles, l'amicizia travagliata con l'artista Gaugin, il manicomio e in ultimo il grande mistero che ancora avvolge la sua morte. 

Non ci importa sapere se davvero Van Gogh fosse pazzo.
I suoi quadri, i suoi disegni e soprattutto i suoi colori ancora oggi continuano ad emozionarci e a raccontarci la sua grande, incompresa umanità.
E' sempre il cuore quello che ci colpisce, come l'emozione ciò che inseguiamo ogni volta con i nostri racconti. Sarà proprio questo dunque che andremo a raccontare.

 

ph. Paolo Carlini
ph. Paolo Carlini
ph. Paolo Carlini
DICONO DI NOI
A TU
Un Corrado d'Elia sempre grande, luci, scenografia e musiche meravigliose
 
v c
Abbandonarsi al fluire degli eventi nello scenario di una Natura senza respiro...
 
c c
un inarrestabile flusso emotivo in soggettiva. un autentico monologo a colori che si fa quadro, capace di inchiodarti ai tuoi sogni e di toglierti il respiro per 60 straordinari (e sempre troppo pochi) minuti. grazie ⁦@Corradodelia⁩
 
A G 
Uno spettacolo toccante grazie a un’interpretazione capace di far turbinare le parole leggere nell’aria, per poi accompagnarle a posarsi  grevi sul cuore come il colore sulla tela
 
C D R
Uno spettacolo davvero intenso!!! 
Bravissimo Corrado d'Elia
 
A R
Ieri sera un grande Corrado d'Elia 
Bravissimo come sempre!!!
 
A P
Idea, regia, interpretazione, scene, grafica, luci, suoni: una coinvolgente emozione!
In più ogni volta vederti sul palco, Corrado, è davvero una grande gioia "che annulla il tempo" e ci "regala un sospiro leggero". 
 
A M
Corrado d'Elia, una voce.......un'emozione!
 
A A
Corrado d'Elia, grande interprete di un tormentato pittore. 
 
A B
Spettacolo splendido!
 
S C
Un bellissimo spettacolo. Complimenti a Corrado d'Elia Sempre bravo!
 
PSM 
Sempre molto bravo e molto poetico.
Eccellente  scenografia.
 
G N 
Proprio un bello spettacolo! Sono rimasta colpita soprattutto dalla musica, mi ha coinvolto davvero tanto 
 
R D M
Sperando che in tanti abbiano condiviso questa magia...
 
AB
Un testo straordinariamente ispirato, e straordinariamente interpretato...
 
L F
Bellissimo!!!!
 
D V 
Un meraviglioso viaggio 
 
J A
Intenso e toccante!!
 
R P 
L'ho adorato!!!!
 
E G· 
C'è chi sa dipingere anche con le parole... 
Corrado d'Elia emozionante, come sempre!
 
F P 
Direi che è sempre una emozione è quasi scontato ...ed anche questa volta ci hai preso per mano e ci hai portato ad emozionarci... 
Molto bella anche la scenografia, semplice e ricca di luce e colori...
 
C C 
E' stato davvero toccante, sono rimasta emozionata,  scossa .. davvero unico! 
 
C G
Un altro viaggio emozionante....️
 
A L
L’ho visto sei stato eccezionale lo ribadisco. Grande Corrado!
 
D V
Un altro gioiello della collezione D’Elia! 
È sempre un incontro meraviglioso . Grazie per la meraviglia che ci regali !
 
I G
Oggi sono venuta al tuo spettacolo con mio marito: muti e impietriti tutto il tempo, non ci siamo persi una sola parola, immersi in un silenzio irreale. Ci hai saputo portare nel suo mondo, nei giochi pazzeschi della sua mente fantastica, hai sapientemente reso alla perfezione ciò che vagava nella sua testa e nel suo cuore, i suoi sentimenti, i suoi desideri, le sue visioni. Noi eravamo lui, noi eravamo le sue mani e i suoi colori. È stato tutto perfetto: la resa dei colori, i significati più reconditi, la musica che rendeva alla perfezione ciò che schizzava come scheggia impazzita nella sua mente. BRAVISSIMO! Bravo e umile. Sei un grande artista e ti faccio i miei più sentiti complimenti. Sicuramente verrò a vederti ancora. Chapeaux 
 
M P B 
Sono io il campo di grano, questo campo di grano, queste spighe per sempre.... Io, Vincent van Gogh di Corrado D'Elia rimane nel cuore per sempre. Per sempre️Magnifico!
 
S D P
Milano è una città sempre più bella se puoi uscire una sera e andare a vedere Corrado d'Elia e vivere il suo modo di raccontare una storia e contemporaneamente raccontare se stesso attraverso i colori la musica e le emozioni. Ed è bello vedere sempre una sala strapiena di persone disponibili a farsi coinvolgere a seguire questo filo colorato che diventa rosso per Dante, bianco e nero per Beethoven o giallo e verde per Van Gogh.
 
E S
Corrado d'Elia su una sedia riesce a condensare i colori più vivi della tavolozza e a farli palpitare in poesia e vita. Unico, come sempre!
 
CP 
Bellissimo e commovente Vincent
 
A L T
Stasera ho visto uno spettacolo unico .. sublime .. tanto che non mi emozionavo così.. grazie Corrado d'Elia per queste emozioni , vere intense, uniche...
 
M C
Complimenti! Spettacolo emozionante
Un'interazione ricca e stimolante. Grande idea.
 
C C
Grazie per le forti emozioni, la commozione, la rabbia urlata (mi sarei alzata pure io per un bel grido liberatorio). già a partire dall' incipit mi ero molto commossa e mi sono salite le lacrime agli occhi... 
 
L L 
Che emozione ieri sera.. quale maestria nel rappresentare la sofferenza, la follia, il tormento di questo sfortunato artista... La scenografia, la musica sono state così penetranti, forti, incisive. Molto commovente, grazie. 
 
L D 
Meraviglioso!. Grazie Corrado d'Elia, hai fatto un lavoro straordinario. 
 
L C
Uno spettacolo davvero emozionante!
 
F D
Corrado quanta bellezza
Sono commossa. Grazie
Sei sempre stupefacente.
 
G F C
 
Corrado, la passione,sofferenza e felicità,che vivi e trasmetti ci unisce.
Alle Menschen werden Brueder....
Tu sei mio fratello
 
E S
Ieri ero al tuo spettacolo.. i miei complimenti più sentiti per quello che sei riuscito a creare
Il tuo ritratto di Van Gogh, così fragile, sincero, profondo mi ha veramente colpito. Sei stato bravissimo. La messa in scena era pazzesca. Sono stata in un altro mondo per 70 minuti, un mondo dove è difficile andare quotidianamente.. chi ti ci porta merita un vero ringraziamento. Quindi grazie per tutte le emozioni che hai donato. Sono uscita da teatro che ero in una valle
di lacrime  che serata fantastica!! Grazie grazie 
 
S V 
Questo spettacolo è sorprendente! Ti tiene incollato alla sedia per tutto il tempo, mentre l'emozione ti riempie il cuore e gli occhi si appannano. Un testo straordinario, condiviso con parole calde, e subito, davanti a te, c'è Vincent, sì! proprio lui!!! DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE
 
P C
Finalmente ieri ho visto tutto lo spettacolo. Forte, coinvolgente, rapisce dalle prime battute. Un viaggio tra colori ed emozioni. Sul palco luci e suono come delle lame di un'ascia tagliano i cambi scena con una forza tale da farti letteralmente sobbalzare sulla poltrona. 
 
N D L 
Ero immerso nei suoi colori, seduto sulla sua sedia, addentro alla sua natura...la scena era ‘nei suoi quadri’. 
Emozionante
 
M M
Corrado d'Elia ogni volta supera se stesso! 
Ieri sul palco non era lui, era Vincent che parlava, che piangeva, che urlava, che raccontava i suoi dipinti, i suoi sogni, la sua malattia. Io mi sono emozionata e commossa insieme a quest’anima tanto fragile quanto potente. È stato come avere davanti i suoi quadri e tutto quello che ho studiato e letto su uno dei miei pittori del cuore è tornato a galla. Grazie Corrado perché le tue parole, i colori forti, le musiche - ora stridenti ora miti - mi hanno, come sempre ai tuoi spettacoli, incollata alla poltrona ma hanno liberato la mia mente.
 
MC
Bellissimo ed emozionante. Mi è piaciuto tutto, l'interpretazione, il testo, le scene, le luci, gli stacchi musicali. Tutto. Bravissimo. 
E complimenti a Chiara Salvucci per le scene!!!
 
PF 
Ho rivissuto la stessa emozione del museo Van Gogh di Amsterdam
 
E O 
Grazie Corrado per avermi regalato questa sera emozioni .. colori .. visioni.. sogni ... Bravo!
 
C A 
L'ho visto ieri sera. Emozionante ... Da non perdere
 
S T · 
Rivedere due sere di fila lo stesso spettacolo- fatto! Colpa di Corrado d'Elia ...
 
AZ
Lo spettacolo ci è piaciuto molto... ci ha lasciato grande energia.Bellissime anche le luci, pazzesche.
 
ED
Spettacolo pazzesco, penso il tuo migliore album di sempre! intenso e potente, come del resto solo i grandi artisti sanno essere.
 
C Z
Stupendo il testo, bellissima la scenografia. Le luci strepitose: hanno i colori magici dei quadri di Van Gogh. 
Spettacolo magico, pieno di poesia e commozione. Corrado sa sempre sorprenderci ed emozionarci in ogni cosa che fa. E riesce sempre a superarsi. I suoi spettacoli sono da vedere e rivedere.
 
P S 
Spettacolo imperdibile, poesia pura, emozioni dall’inizio alla fine....grandissimo come e più di sempre Corrado, un sincero e appassionato tributo al genio di Van Gogh. Complimenti anche a Chiara Salvucci per la bellissima scenografia, potente nella sua essenzialità.
 
R Z  
Un consiglio per gli amici milanesi: andate a vederlo, è davvero emozionante! 
 
E S 
A tutti gli appassionati di Van Gogh, di teatro e di arte non posso non consigliare il monologo di Corrado d'Elia “Io, Vincent Van Gogh”. 
Un vero pugno nello stomaco. Imperdibile 
 
V A C
Saper far nascere quadro dopo quadro, pennellata dopo pennellata le opere meravigliose di Vincent Van Gogh. 
Dare forma, luce, colore, vita ai capolavori  attraverso la parola e il gesto è un rito straordinario.
Il dono grande per lo spettatore di essere presente nel momento stesso della creazione.
Io, spettatrice avrei giurato di vedere schizzare colore dalle mani di D'Elia , di sentire il profumo del grano, di girare vorticosamente in un cielo vivissimo che  attraeva tutti i presenti al suo interno per poi lasciarsi sognanti sotto un cielo di stelle. 
Uno spettacolo commuovente ... uno spettacolo dove la vita e l'arte non hanno confini, non hanno limiti
 
B R
Super poetico... molto molto molto bello!!
 
S T  
Un altro degli stupendi album di Corrado d'Elia, quando il teatro è questo non c'è altro da dire - uscendo stai già facendo il conto di quando riuscirai a rivederlo 
 
A C
Corrado d'Elia ti sei confrontato con un mostro sacro, e ne sei uscito vincitore!!! Bravo bravo bravo!!! Sembrava di essere dentro ai suoi quadri e dentro alla sua testa! Grazie!
 
D E
Intenso, commovente... Semplicemente poesia
 
S T
Corrado d'Elia questo spettacolo é un capolavoro. Grazie
 
B S
Semplicemente STREPITOSO Corrado d’Elia!!! Vi assicuro: è imperdibile!!!
 
C A
Emozionante il racconto di Corrado d'Elia. Invito tutti a prenotare!!!  Da non perdere
 
A E S 
Spettacolo top !!! E tanti complimenti anche a Chiara Salvucci perchè ha creato un vero dipinto... Vincent ne sarebbe orgoglioso !!!!
 
PB 
Bellissimo!!!! Colori vividi, poetici e intensi..non avresti potuto render meglio i colori che aveva dentro... 
Bravo! 
 
G L
Immenso come sempre!!!
 
B D 
Il tuo Van Gogh è strepitoso, sei riuscito ad entrare in modo empatico nella sua anima 
Non era certo un compito facile!
Ho “gustato” i quadri dell’artista senza averli davanti agli occhi .... ho percepito la sua follia, se così possiamo definirla.. ho sofferto il suo dolore...e soprattutto ho compreso quanto era grande il desiderio di amare e di essere amato
BRAVO!!!
 
SV
Corrado, ieri hai sfondato come mai avrei potuto immaginare.
Sono arrivato spinto dal mio amore per Vincent, coltivato sin da ragazzino leggendo di lui, le sue lettere, copiando i suoi quadri, ed ecco che mi trovo di fronte qualcuno che lo ama MOLTO più di me, e mi commuove a raffica.
Non ho mai spesso di piangere.
Grazie per queste emozioni travolgenti.
 
C S 
Grazie Corrado 
Ancora una volta sei riuscito ad emozionarci e a regalarci momenti di pura poesia in un quadro di grande profondità.
 
MV
Ciao Corrado, che emozione!!! Mentre recitavi mi sono commossa più di una volta....sei stato davvero eccezionale. 
Riesci a trasmettere emozioni in modo veramente straordinario, con parole, gesti, musiche, colori...Davanti a tanta bravura sono piena di meraviglia e di ammirazione! 
 
M M M 
Corrado d'Elia in Van Gogh bravissimo!!
Mi hai commossa come quando hai rappresentato Beethoven
 
V T 
Evocativo, emozionante e magico...come sempre del resto...e come sempre grazie!
 
ODB
Un regalo favoloso!! mi hai emozionata. Hai creato un evento che definirlo ‘spettacolo’ è riduttivo. 
Un testo e una recitazione superlativa, come e forse più del solito. Grazie. Vorrò rivederlo assolutamente. 
 
V F
Non ho parole per dirti quanto mi è piaciuto. Sei stato superlativo, ho pianto, mi sono emozionata. Bravissimo, davvero. Grazie di cuore
 
M M 
Pazzesco..spettacolo meraviglioso .. emozioni uniche e come sempre il tempo è volato via..un unico respiro dall'inizio alla fine. Grazie di cuore
 
L T
Uno dei tuoi spettacoli più belli a parer mio! Complimenti

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Pagina maggiori informazioni

Per saperne di più

Accetta e prosegui

COOKIE POLICY

 

Questo documento ha lo scopo di rendere note le procedure seguite per la raccolta delle informazioni degli utenti quando visitano questo sito web, tramite i cookie e/o altre tecnologie di monitoraggio. Saranno inoltre fornite indicazioni riguardanti le azioni da intraprendere per rifiutare o eliminare i cookie.

L'utente può esprimere il proprio consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul pulsante di assenso, oppure proseguendo la navigazione su questo sito web tramite un'azione di click sui link interni delle pagine o scorrendo lungo la pagina, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell'8 maggio 2014)

Che cos’è un ‘cookie’ e come viene utilizzato?

Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che viene scaricato sul vostro computer, quando accedete a certi siti web. I cookie consentono ad un sito web di riconoscere le preferenze espresse da un utente durante una precedente navigazione, quando torna a visitare quel sito. Un cookie di per sé non contiene né raccoglie informazioni. Tuttavia, quando viene letto da un server in relazione ad un browser di rete, può aiutare un sito web a offrire un accesso più facile, ad esempio, ricordando gli acquisti precedenti o i dettagli di un account.

I cookie sono registrati nella memoria del vostro browser e ciascuno contiene generalmente:
Il nome del server da cui il cookie è stato inviato
La scadenza del cookie

Un valore, solitamente un numero unico generato a caso dal computer
Il server del sito web che trasferisce il cookie utilizza questo numero per riconoscervi quando tornate a visitare un sito o navigate da una pagina all’altra. Solo il server che ha inviato un cookie può leggere e quindi utilizzare quel cookie. I cookie sono fondamentali per personalizzare internet e la pubblicità comportamentale online funziona generalmente utilizzando i cookie.

Per maggiori informazioni sui cookie e sulle diverse tipologie visita il sito: http://www.youronlinechoices.com/it/

Tipologie di cookie utilizzati da questo sito:

  • -  Cookie “tecnici”: sono sfruttati per il corretto funzionamento del sito e per garantire la sua navigabilità, consentono di memorizzare azioni precedenti o salvare la sessione dell’utente. Questa tipologia comprende anche i cookie analitici utilizzati per studiare l’interazione dell’utente con il sito, raccogliendo informazioni come pagine visitate o tempo trascorso su ogni pagina, aiutando a migliorare l’esperienza utente. Queste informazioni sono analizzate in forma aggregata e anonima, ossia sotto forma di statistiche sui dati e non permettono di identificare un determinato utente rispetto ad un altro.

  • -  Cookie di “profilazione”: questi cookie, chiamati anche di retargeting, vengono utilizzati per adattare correttamente i contenuti all’utente che li visualizza. Potrebbero essere utilizzati per personalizzare le pubblicità in base agli interessi dell’utente o per personalizzare gli articoli mostrati in primo piano.

- Cookie di “condivisione”: sono i cookie utilizzati dai social network per permettere all’utente di interagire con il sito internet tramite il proprio account social, sono necessari per commentare o condividere determinati contenuti.

Cookie di terze parti

Utilizzando questo sito internet potrebbero essere memorizzati cookie controllati da terze parti. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy. Per non ricevere cookie di terze parti l’utente potrà: seguire le procedure indicate in seguito per disabilitare i cookie sul proprio browser o accedere alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti indicate in seguito ed escluderne il ricevimento.

Facebook: www.facebook.com/help/cookies/?ref=sitefooter Google: www.google.com/policies/technologies/cookies/ Twitter: twitter.com/settings/security
Youtube: www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Google Analytics: http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html AddThis: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy

Come bloccare i cookie

Per bloccare o gestire l’utilizzo dei cookie è possibile regolare le impostazioni del proprio browser internet. La maggior parte dei browser è inizialmente impostato per accettare i cookie automaticamente, ma è tuttavia possibile, seguendo procedure specifiche, limitare o bloccare i cookie in entrata.

In seguito riportiamo le istruzioni per la gestione delle impostazioni relative ai cookie per i principali browser:

Safari: support.apple.com/kb/PH11913
Chrome: support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it-IT&hlrm=fr&hlrm=en Explorer: windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies Firefox: support.mozilla.org/it-IT/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences

Inoltre si può fare riferimento al sito http://www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni aggiuntive su come eliminare o gestire i cookie in base al browser.

Si ricorda all’utente che tornando sulla home page e proseguendo la navigazione sta accettando i cookie.
La rimozione dei cookie tramite modifica delle impostazioni del browser potrebbe bloccare o limitare alcune delle funzionalità del sito.