“CANTIERE CIRCE”
OPEN CALL PER DRAMMATURGHI

“I miti sono veri moltiplicatori di vita,
dove finisce la loro storia, inizia la nostra.”

La Compagnia Corrado d’Elia lancia un bando per drammaturghi/e finalizzato alla costituzione di un gruppo di lavoro che si dedichi, nel triennio 2023-25, alla creazione di spettacoli che facciano emergere e valorizzino una coscienza e un immaginario femminile.

Cantiere Circe, questo il nome del progetto, sarà un luogo d’incontro e un laboratorio di ricerca, un esercizio di sguardo, di scoperta e di osservazione per generare nuove visioni, nuove possibilità interpretative tracciando vie d’uscita da ogni costrizione identitaria e di genere.

Primo obiettivo di Cantiere Circe sarà l’ideazione e la realizzazione dello spettacolo Circe che sarà in scena dal 4 al 14 Maggio presso la Sala Cavallerizza del Teatro Litta di Milano.
Circe è un modello potente e non sacrificale, è una forza primordiale, vasta e antica. Per questo partiamo da lei. Non è necessario in Circe un vero e proprio lavoro di contro mitologia per portare alla luce una coscienza femminile e dissolvere le narrazioni costruite per celarla e tenerla a bada. La sua potenza è già tutta li. Bisogna solo spostare lo sguardo.

La candidatura, senza limiti di età, nazionalità o genere, potrà essere presentata entro e non oltre il 30 gennaio 2023.
Le candidature dovranno pervenire alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
È previsto un contributo di 1.000€ per la scrittura del testo, più il pagamento dei diritti Siae.
Non sono previsti rimborsi per eventuali costi di viaggio, vitto ed alloggio.

Per accettazione della candidatura, verranno richiesti:

- CV aggiornato riportante data e luogo di nascita, residenza e recapito telefonico
- relazione sintetica che esprima la propria visione sul progetto (max 2000 battute)
- invio di testi (o stralci) in pdf, che possano far comprendere la qualità della scrittura del/la candidato/a.

Non obbligatorio, ma utile per la valutazione:
- Breve scrittura drammaturgica (circa 1000 parole) su Circe, che possa tener conto degli obiettivi del progetto

INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.